Fiori di Bach

I Fiori di Bach, ormai noti in tutto il mondo, sono dei rimedi vibrazionali che il medico inglese Edward Bach (1886 -1936) ha scoperto e studiato approfonditamente, sperimentandoli in primis su sé stesso.

prodotto di bellezza

Egli sosteneva che la malattia, alla sua origine, non è materiale e affermava che "ciò che noi conosciamo della malattia è l'ultimo effetto prodotto dal corpo... la risultante di forze che per lungo tempo hanno agito in profondità".
Secondo E. Bach la nostra vittoria sulla malattia dipende dai seguenti fattori:

essere consapevoli della divinità che è in noi;

sapere che la causa primaria della malattia è dovuta ad una disarmonia fra la personalità e lo spirito;

avere la volontà e la capacità di scoprire il difetto che sta causando il conflitto;

eliminare questo difetto sviluppando la qualità opposta.
 

COME FUNZIONANO I FIORI

L’azione di questi rimedi è di risvegliare le nostre vibrazioni e di aprire i nostri canali per ricevere il nostro sé spirituale, per pervadere la nostra natura con la particolare virtù di cui abbiamo bisogno. Essi curano non attaccando la malattia, ma pervadendo il nostro corpo con le stupende vibrazioni della nostra natura più alta. L'azione dei fiori, come del resto altri rimedi che agiscono in ambito energetico, è di ristabilire la nostra armonia di base, dare un nuovo equilibrio alla nostra vibrazione cellulare in modo che l'organismo ritrovi il suo “centro”.

IL CORSO
Durante il seminario, che si sviluppa nell’arco di due giornate di lavoro, si studierà la vita di Bach, la sua filosofia di cura, i 38 rimedi da lui scoperti, le modalità di preparazione degli stessi. Viene rilasciato un attestato con crediti formativi ECP. Il corso si attiva con l'adesione di almeno 4 partecipanti. 
Il costo è di 220€.